Satisfaction Cake ai fichi (gluten, milk, stress free)

Sapete quando ci si sente senza falsa modestia proprio soddisfatti di ciò′ che si è fatto?

Questa che vi presento è proprio di quella categoria li’. Mi è venuta al primo colpo proprio come volevo.
Soffice, della serie un pezzo tira l’altro, gustosa gustosa vi assicuro davvero gustosa, senza glutine e senza latticini (e volendo si potrebbe fare anche senza uova con un’accorgimento in più′).

Una sfida vinta eheh.

IMG_7130

Allora entriamo subito nel vivo della ricetta:

TataIPAD

Per ottenere 32 bei pasticcini goduriosi vi servirà:
250 gr di margarina di soia
200 gr di sciroppo d’agave
130 gr di cioccolato fondente 72%
20 gr di cacao
80 gr di mandorle
40 gr di farina di ceci
2 uova di galline felici (altrimenti aumentare di 20 gr la farina di ceci e 5 di cacao)
Marmellata bio di fichi a piacere per il ripieno.

Dobbiamo semplicemente amalgamare bene la margarina con le uova e lo sciroppo. Poi aggiungiamo il cioccolato sciolto a bagnomaria, il cacao e successivamente le farine.

Stendiamo l’impasto su una teglia di circa 60 per 40 ma se avete altre misure va bene lo stesso, l’importante è che l’impasto risulti abbastanza basso. 
Cuociamo in forno per circa 15′ a 190° (qui chiaramente dipende sempre dai forni) finchè risulta compatto ma ancora soffice.

IMG_7127

Lasciamo raffreddare il tutto, tagliamo in 4  e stendiamo la marmellata di fichi su due quadranti. Copriamo entrambi con le altre metà, cubettiamo e spolverizziamo di velo.

Vi dico solo che quando l’ho proposta nessuno si è posto il problema del “ma è vegana?” ma come fai senza burro?…etc…piuttosto l’ha gustata a colpi di bocconcini contendendosi l’ultimo rimasto. Mia figlia che di solito è molto difficile sui dolci mi continua a chiedere quando la rifarò′ da quando l’ha provata per colazione prima di andare a scuola abbinata ad una bella spremuta.

Beh, allora..quando avrete un pochino di tempo non vi resta che provarla!!!!

Bon apettit : )